PAOLO GIOFFREDA architetto
 
  Home
  Accademico Europeo (Titolo conferito da A.E.R.E.C.)
  Premio Internazionale Professionalità ROCCA D'ORO
  Pubblicazioni (links esterni)
  Pubblicazioni (links interni)
  ENERGIE RINNOVABILI S.r.l.
  Contatti
  STUDIO GIOFFREDA
  => Progettazione
  => Direzione Lavori
  => Sicurezza Cantieri
  => D.I.A.
  => Pratiche e perizie
  => Interior design / Arredamento
  => Risparmio Energetico
  => PIANO CASA
  Committenze
  Esperienza negli U.S.A.
  Costruzioni, Ristrutturazioni, Restauri e Risanamenti Conservativi
  Competizioni Internazionali
  Titoli, membership, docenze e corsi di perfezionamento
  Riconoscimenti ricevuti
  NEO-RAZIONALISMO ITALIANO
  ARCHITETTURA PUBBLICA - Progetti significativi
  ARCHITETTURA SACRA - Progetti significativi
  L'ARCHITETTURA SACRA con l'arch. Paolo Gioffreda
  DOCENZE ATTUALI
  Diploma di Benemerenza A.E.R.E.C. 2017
Risparmio Energetico
PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONTATTATECI

ATTESTATI DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA
Dal 2 febbraio 2007 è obbligatorio corredare i contratti di compravendita e di locazione  con il cosiddetto «attestato di qualificazione energetica». In caso di inottemperanza, il contratto di acquisto è nullo, anche se si tratta di una nullità "relativa", invocabile cioè solo dall'acquirente.

CERTIFICATI E DOCUMENTAZIONE PER DETRAZIONE DEL 55% SU FORNITURE E POSE IN OPERA
La detrazione è da applicare sul costo effettivamente sostenuto, al netto di eventuali sconti, di cui può usufruire l'interessato e comprende:
•  Fornitura e posa dei prodotti;
•  Spese tecniche di asseverazione;
•  Certificazioni/attestazioni.
Le condizioni per poter usufruire delle detrazioni sono le seguenti:
•  Nelle fatture deve essere evidenziato il costo della manodopera.
•  La conformità della prestazione termica degli interventi, nei limiti stabiliti, deve essere asseverata da un tecnico abilitato che risponde civilmente e penalmente dell'asseverazione.
•  L'unità immobiliare o l'edificio oggetto dell'intervento, dovranno avere l'attestato o la certificazione di qualificazione energetica.
•  Le spese sostenute dovranno essere pagate a mezzo bonifico bancario.
•  Le migliorie vengono attestate o dal tecnico o da un certificato del produttore.
•  Per la sostituzione di finestre e l’installazione di pannelli solari non ci sarà bisogno della certificazione energetica dell'edificio.
•  Detrazione fiscale del 55% prevista anche per tutti gli impianti di climatizzazione invernale non a condensazione tra i quali quelli che utilizzano biomasse vegetali, come pellet. La detrazione può essere applicata al massimo entro un limite di 1.000 euro all’anno.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONTATTATECI
 
 
Nome utente:
Password:
 
Pubblicitá  
 
 
Ci sono stati già 36144 visitatori (80292 hits) in questo sito dell'Architetto Paolo Gioffreda
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=